Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fujifilm FinePix S2800HD, 'bridge' superzoom compatta

Fujifilm FinePix S2800HD, 'bridge' superzoom compatta

Pubblicato il 27/07/10 in Fotocamere

Non solo Panasonic e Samsung, anche Fujifilm ha deciso di sfruttare questo periodo dell’anno per presentare al pubblico nuove fotocamere che, con ogni probabilità, verranno esposte in occasione del prossimo Photokina 2010, evento internazionale che avrà luogo nel mese di settembre, subito dopo le vacanze estive.

Cominciamo la nostra recensione con la FinePix S2800HD, una “bridge” superzoom che la società assicura essere la più piccola della sua categoria. Il sensore CCD ha una risoluzione di 14 megapixel mentre il potente obiettivo dispone di zoom ottico 18x in grado di coprire le focali comprese tra 28 e 420 mm (nel formato equivalente).


La scena viene ripresa sfruttando tutta l’ampiezza del display LCD da 3,0 pollici collocato sul dorso della macchina. La sensibilità ISO si estende invece fino al valore di 1600 con la possibilità di espanderla ulteriormente fino a 6400 ma solo se il sensore è impostato a basse risoluzioni.

Una macchina che viene incontro alle esigenze di tutti: i fotografi avanzati possono, infatti, “smanettare” con i comandi manuali mentre i principianti possono scattare in modalità automatica sfruttando tutte le funzionalità avanzate in dotazione (Face Detection, Smile e Shoot, Blink Detection e perfino la modalità Panorama).

Come è facile intuire dalla sigla (S2800HD), la fotocamera è anche in grado di registrare video in alta definizione risultando davvero completa. La memoria interna è di appena 23 MB ma è espandibile con le schede di memoria SD, SDHC. L’alimentazione è affidata a 4 pile stilo (AA) facilmente reperibili sul mercato. Disponibile da settembre ad un prezzo non ancora comunicato.

Commenti su Fujifilm FinePix S2800HD, 'bridge' superzoom compatta
Aste e Usato