Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Sony Cyber-Shot W380: CCD da 14,1 megapixel e obiettivo grandangolare G

Sony Cyber-Shot W380: CCD da 14,1 megapixel e obiettivo grandangolare G

Pubblicato il 25/01/10 in Fotocamere

Completiamo la rassegna delle nuove fotocamere Cyber-Shot della serie W presentate da Sony in occasione del Ces 2010 con la W380, macchina che presenta un design similare alle sorelle minori di cui abbiamo parlato nelle puntate precedenti, ma che se ne distingue per le caratteristiche tecniche leggermente accresciute (come anche il prezzo!).

Nonostante una dotazione tecnica migliore, la W380 non perde la sua vocazione di punta e clicca automatica destinata ai fotografi alle prime armi. Il sensore CCD da 14,1 megapixel offre una qualità di scatto elevata mentre l’obiettivo G di Sony dispone dello zoom ottico 5x con grandangolo da 24 mm adatto sia agli scatti ravvicinati che a quelli panoramici.

 

Anche qui trovano posto il doppio sistema antisfocatura (SteadyShot ottico e sensibilità ISO che si spinge fino al valore di 3200) ed il Processore BIONZ. La scena viene inquadrata sfruttando l’ampiezza e la luminosità del display LCD Clear Photo da 2,7 pollici collocato sul dorso, schermo che dispone di un contrasto elevato per consentirne la fruizione anche nelle giornate particolarmente soleggiate.

Le funzioni automatiche sono le stesse delle sorelle minori con l’aggiunta dell’ottimizzatore D-Range che permette scatti naturali (regolando esposizione e contrasto) anche quando vi è un elevato contrasto. Da segnalare, infine, la possibilità di registrare in HD e di realizzare presentazioni HD con base musicale da far vedere ad amici e parenti. Presto disponibile al prezzo di 240 euro iva inclusa.

Commenti su Sony Cyber-Shot W380: CCD da 14,1 megapixel e obiettivo grandangolare G
Aste e Usato