Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Kodak EasyShare M575: punta e clicca facile da usare

Kodak EasyShare M575: punta e clicca facile da usare

Pubblicato il 25/01/10 in Fotocamere

Torniamo a parlare di Kodak e delle sue nuove compatte presentate al pubblico di recente con la EasyShare M575, dispositivo pensato soprattutto per i giovani che vogliono condividere online con amici e parenti le foto appena scattate grazie all’apposito tasto “share” in dotazione che consente di contrassegnare le foto per poi caricarle sui siti specializzati (Facebook, Flickr, Kodak Gallery) in pochi istanti.

La nuova macchina è la classica punta e clicca che dispone di una dotazione tecnica interessante: il sensore CCD offre, infatti, una risoluzione di 14 megapixel permettendo al fotografo di stampare poster fino al formato 76 x 102 cm. L’obiettivo SCHNEIDER-KREUZNACH è un grandangolo (parte da 28 mm) con zoom ottico 5x.

 

C’è lo stabilizzatore delle immagini per ridurre il fastidioso effetto mosso; la sensibilità ISO si estende poi fino al valore di 3200 permettendo di scattare foto nitide e brillanti anche se le condizioni di luce non sono ottimali. Ad inquadrare la scena ci pensa l’ampio e luminoso (tecnologia KODAK Color Science) display LCD da 3,0 pollici (7,6 cm).

Dicevamo di una macchina punta e clicca ed infatti è dotata di tutte le funzioni automatiche più comuni che consentono al fotografo di concentrarsi solamente nella scena da immortalare lasciando fare tutto il resto alla fotocamera. Non solo foto di qualità, la M575 registra video in HD (1280 × 720 a 30 fps) dimostrandosi pronta a soddisfare tutte le esigenze dell’utente. Disponibilità e prezzi non ancora comunicati.

Commenti su Kodak EasyShare M575: punta e clicca facile da usare
Aste e Usato