Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • La Reflex Olympus E-3 nello spazio con lo Space Shuttle Discovery

La Reflex Olympus E-3 nello spazio con lo Space Shuttle Discovery

Pubblicato il 16/03/09 in Eventi

Il prossimo ottobre Olympus raggiungerà i novant’anni di attività. Per festeggiare adeguatamente l’evento è stato messo a punto l’Olympus Space Project, un evento che consentirà alla Olympus di essere la prima casa ad immortalare lo spazio attraverso un proprio dispositivo.

Si perché il giapponese Koichi Wakata, uno degli astronauti che saliranno a bordo dello Space Shuttle Discovery con destinazione la SSI (Stazione Spaziale Internazionale), porterà con se la Reflex digitale Olympus E-3 (con gli obiettivi Zuiko Digital), fotocamera ammiraglia della casa, con l’obiettivo di utilizzarla per fotografare la terra dallo spazio.


Lo Space Shuttle Discovery doveva spiccare il volo il 12 marzo scorso, ma un piccolo imprevisto ne ha fatto ritardare il lancio. A poche ore dalla partenza, infatti, è stata riscontrata la perdita del carburante, circostanza che avrebbe messo a rischio l’intera missione. Salvo ulteriori ritardi, il nuovo lancio è stato già programmato per domenica, 15 marzo.

C’é grande attesa, dunque, per verificare gli scatti che Koichi Wakata realizzerà sfruttando tutte le qualità della E-3. Scatti che verranno poi pubblicati sul sito ufficiale della società per dare a tutti la possibilità di ammirarli. Un modo singolare ma sicuramente efficace per pubblicizzare al meglio le capacità della Olympus E-3 e degli obiettivi Zuiko Digital.

Commenti su La Reflex Olympus E-3 nello spazio con lo Space Shuttle Discovery
Aste e Usato