Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Sistema Micro Quattro Terzi: nuove fotocamere marchiate Ricoh e Sony?

Sistema Micro Quattro Terzi: nuove fotocamere marchiate Ricoh e Sony?

Pubblicato il 10/11/09 in Anteprima

Il mercato delle Reflex digitali potrebbe subire in un futuro non troppo remoto un brutto stop in termini di vendite a seguito del diffondersi delle fotocamere con sistema Micro Quattro Terzi, macchine che garantiscono una qualità di scatto paragonabili a quelle di una Reflex digitali (con tanto di ottiche intercambiabili) ma se ne distinguono per le dimensioni tipiche di una compatta.

Il sistema Micro Quattro Terzi, come più volte detto su queste pagine, nasce dalla stretta collaborazione tra Panasonic ed Olympus. Le prime macchine arrivate sul mercato (Panasonic G1, GH1 e GF1 e poi anche Olympus E-P1 e E-P2) hanno incontrato il favore dei consumatori e hanno fatto capire alle marche concorrenti che il nuovo settore può essere molto redditizio.


Ricoh, prima fra tutte, sembra intenzionata ad inserirsi nel segmento se è vero che, come pare, a giorni (probabilmente entro la settimana) potrebbe dare l’annuncio di una nuova fotocamera compatta ad ottiche intercambiabili. Ma non è l’unica: entro il mese di novembre è atteso anche un annuncio analogo da parte di Sony.

Ricoh e Sony non saranno di certo le uniche società pronte a dare battaglia a Panasonic e Olympus. Siamo certi, infatti, che società come Canon e Nikon, tra le più attive nel settore fotografico, non staranno di certo a guardare proponendo alternative valide. Non ci resta che attendere i prossimi annunci. Rimanete sintonizzati.

 

Commenti su Sistema Micro Quattro Terzi: nuove fotocamere marchiate Ricoh e Sony?
Aste e Usato