Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Ricoh CX1: la compatta con range dinamico

Ricoh CX1: la compatta con range dinamico

Pubblicato il 26/02/09 in Anteprima

Anche Ricoh ha deciso di aggiornare la gamma delle proprie fotocamere compatte presentando al pubblico una nuova compatta dalle caratteristiche tecniche interessanti, stiamo parlando della Ricoh CX1, dispositivo dal corpo in metallo e dal design semplice e lineare disponibile in tre diverse colorazioni: nero, argento e rosa.

La nuova Ricoh dispone di un sensore CMOS che offre una risoluzione da 9,29 megapixel effettivi; lo zoom ottico ha un fattore di ingrandimento pari a 7,1 ed equivale, nel formato tradizionale a 35 mm, ad un 28 – 200 mm; un grandangolare, dunque, che risulta utilizzabile in qualsiasi occasione: dai foto ritratti fino alle panoramiche.


Non manca lo stabilizzatore meccanico dell’immagine che agisce direttamente sul sensore compensando meccanicamente gli eventuali tremolii della mano durante lo scatto onde evitare il fastidioso effetto mosso. Nuovo anche il processore dell’immagine, lo Smooth Imaging Engine IV che riesce a mantenere basso il rumore aumentando, al contempo, la velocità di esecuzione.

A proposito di velocità, si segnala la possibilità di scattare raffiche a quattro fotogrammi al secondo anche alla massima risoluzione; con risoluzione impostata a 640 x 480 pixel, invece, la macchina riesce a scattare fino a 120 foto ogni due secondi. Per inquadrare la scena viene utilizzato l’ampio display da 3,0 pollici che offre una risoluzione di 920.000 pixel.

Si segnala, infine, la funzione “high-dynamic range” che viene in aiuto del fotografo durante lo scatto in situazioni in cui la luminosità esterna non è ottimale. In tali casi, infatti, la macchina scatta due foto consecutive e poi le combina in’unica immagine comportando un guadagno complessivo di 12 EV. Disponibile dal mese di marzo ad un prezzo non ancora comunicato.

Commenti su Ricoh CX1: la compatta con range dinamico
Aste e Usato