Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Sony Corporation annuncia sensore CMOS per cellulari da 12,25 megapixel

Sony Corporation annuncia sensore CMOS per cellulari da 12,25 megapixel

Pubblicato il 19/11/08 in Anteprima

La corsa ai megapixel si è estesa anche ai cellulari con le società che continuano a lavorare alacremente per offrire dispositivi mobile che all’occorrenza possano sostituire degnamente le fotocamere compatte. Attualmente il limite massimo raggiunto dai sensori implementati sui cellulari è quello degli 8 megapixel ma tale limite è destinato ad essere oltrepassato molto presto.

Sony Corporation ha, infatti, annunciato di aver realizzato un nuovo sensore CMOS da implementare nei cellulari di fascia alta che dispone di una risoluzione da ben 12,25 megapixel. Un sensore che sfrutta la tecnologia Exmor, la stessa utilizzata dalla società nelle ultime Reflex messe in commercio.


La notizia aveva messo in agitazione tutti gli appassionati pronti a vedere quali risultati potesse garantire un sensore di tal genere. L’ufficio stampa giapponese della Sony ha deciso così di alleviare l’attesa diffondendo in rete una prima immagine realizzata con il sensore in questione (foto sopra).

Purtroppo Sony Corporation si è limitata soltanto ad annunciare il nuovo sensore senza dare nessuna informazione riguardo a quali nuovi cellulari lo implementeranno. Stando ai ben informati, però, la società giapponese conta di lanciare un primo cellulare con il nuovo sensore già entro la prossima estate. Non ci resta che attendere eventuali comunicati ufficiali.

   

Commenti su Sony Corporation annuncia sensore CMOS per cellulari da 12,25 megapixel
Aste e Usato