Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Fotocamere compatte: Samsung lavora ad un nuovo progetto che rivoluzionerÓ il mercato

Fotocamere compatte: Samsung lavora ad un nuovo progetto che rivoluzionerÓ il mercato

Pubblicato il 02/09/08 in Anteprima

Sembra che il mercato delle fotocamere digitali compatte potrebbe subire in un futuro non molto remoto un vero e proprio scossone grazie alla Samsung che starebbe lavorando a nuovi dispositivi capaci di unire la compattezza e la maneggevolezza proprie delle fotocamere compatte a caratteristiche e prestazioni normalmente garantite dalle Reflex.

La notizia non ha ancora trovato nessuna conferma ufficiale, ma sembra molto attendibile in quanto arriva direttamente dalla rivista Amateur Photographer che era presente alla IFA di Berlino raccogliendo numerose indiscrezioni.

Punti di forza del nuovo progetto sarebbero gli obiettivi intercambiabili e la presenza di un sensore nel formato APS-c, lo stesso, per intenderci, che viene montato sulla maggior parte delle Reflex attualmente in commercio.


Con tale progetto Samsung intenderebbe sfidare Olympus e Nikon, le due marche che attualmente detengono la maggiore quota nel mercato delle fotocamere digitali. Il sogno è quello di raggiungere un giorno la vetta della classifica sbaragliando la concorrenza.

Un sogno che potrebbe ben presto diventare realtà visto che i primi prototipi che implementano il nuovo sistema sarebbero già stati realizzati e monterebbero lo stesso sensore presente sulla attuale Samsung GX-20, stiamo parlando dello CMOS APS-c da ben 14 megapixel. Se tutto andrà secondo i piani, i primi modelli arriveranno nei migliori negozi specializzati già a partire dal 2010.

Commenti su Fotocamere compatte: Samsung lavora ad un nuovo progetto che rivoluzionerÓ il mercato
Aste e Usato