Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Photokina 2010: Kenko e il prototipo di fotocamera smarrito

Photokina 2010: Kenko e il prototipo di fotocamera smarrito

Pubblicato il 04/10/10 in Anteprima

Nel corso del Photokina 2010, evento che si è concluso la scorsa settimana, é scoppiato un piccolo giallo all’interno dello stand della Kenko, società giapponese specializzata nella produzione di accessori fotografici (soprattutto filtri e moltiplicatori di focali) che pare intenzionata ad inserirsi anche le mercato delle fotocamere digitali con un proprio dispositivo.

La società in questione avrebbe dovuto, infatti, esporre al pubblico il prototipo di una nuova fotocamera digitale compatta, ma tale prototipo, unico esemplare disponibile, non è stato più trovato perché smarrito o, peggio ancora, rubato da qualcuno durante la manifestazione.


Gli organizzatori hanno comunque messo a disposizione dei tanti curiosi una foto che era stata scattata al prototipo rilasciando alcune informazioni in merito alle sue caratteristiche tecniche. Quanto al corpo macchina, questo è in lega di magnesio e ha un design lineare e troppo minimalista tanto da aver fatto storcere il naso a non pochi.

Anche le caratteristiche tecniche anticipate non sembrano entusiasmanti: il sensore ha, infatti, dimensioni di 1/2,3" ed una risoluzione di 14 megapixel mentre l’obbiettivo è fisso (35mm f/1,4). La macchina supporta, inoltre, solamente il formato Jpeg e non anche quello Raw. Non ci resta che attendere la versione definitiva per conoscere tutte sue le potenzialità.

Commenti su Photokina 2010: Kenko e il prototipo di fotocamera smarrito
Aste e Usato