Sei qui:
  • Home
  • >
  • Articoli
  • >
  • Si infittiscono le voci sulla Reflex digitale Canon 60D

Si infittiscono le voci sulla Reflex digitale Canon 60D

Pubblicato il 05/04/10 in Anteprima

Nonostante siano passate poche settimane dalla presentazione delle nuove fotocamere, numerose voci di corridoio ritengono che Canon stia lavorando alacremente alla realizzazione di una nuova Reflex digitale, la Canon 60D, che nelle intenzioni della società dovrà prendere il posto di quella Canon 50D attualmente in listino.

Nonostante non sia ancora arrivata nessuna conferma ufficiale, i ben informati hanno già anticipato quelle che dovrebbero essere le caratteristiche più significative della nuova macchina: sensore da 18 megapixel (probabilmente lo stesso montato sulla 7D), processore Digic IV, sistema di messa a fuoco ad 11 punti, display LCD da 3,0 pollici e mirino elettronico con copertura del 100%.


La dotazione dovrebbe essere completata dalla sensibilità ISO estendibile fino al valore di 12800, da una velocità di scatto a raffica che raggiungere anche i 6 fps (fotogrammi al secondo) alla massima risoluzione e dalla possibilità di registrare video in Full HD (1920 x 1080 pixel) con audio (stereo?).

In merito alla data del debutto vi sono numerose voci contrastanti: c’è chi ritiene, infatti, che la società possa dare l’annuncio nel mese di maggio o, tutt’al più, a giugno; altri, invece, e questa pare l’ipotesi più plausibile, ritengono che la presentazione avverrà durante il prossimo Photokina 2010. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni per saperne di più. Rimanete sintonizzati.

Commenti su Si infittiscono le voci sulla Reflex digitale Canon 60D
Aste e Usato